Epson Europa:
la nostra storia

Leadership mondiale nell'innovazione.
Collaborazione globale.
Presenza capillare.

PLAY

LEGGI LA STORIA DI EPSON

Un’eredità che proviene dal passato

Epson è sempre stata all'avanguardia. Fondata nel 1942 come piccola azienda produttrice di componenti per orologi con il nome di Daiwa Kogyo Ltd. (successivamente Seiko), nel 1964 riceve ufficialmente l'incarico di occuparsi della misurazione e della stampa dei tempi di gara in occasione delle Olimpiadi di Tokyo.

Il passaggio alle stampanti è breve: la prima, una stampante elettronica (EP), viene infatti introdotta nel 1968. Segue a ruota il modello EP-101, la prima stampante commercializzata dall'azienda, nonché la più piccola al mondo. Nasce così Epson, il cui nome deriva dall'espressione "Son of EP-101" (dove "son", in inglese, significa "figlio").

Nel 1990 viene fondata ad Amsterdam Epson Europe B.V., il quartier generale europeo del gruppo Seiko Epson Corporation. Attualmente il Gruppo Epson è presente a livello internazionale in 94 paesi, dove fornisce soluzioni di stampa basate sull'innovativa tecnologia proprietaria Micro Piezo per migliorare il lavoro e la vita quotidiana di ogni cliente.

Primati

La storia di Epson è da sempre caratterizzata da primati tecnologici e dal desiderio di innovarsi continuamente superando le aspettative dei clienti. È stato così negli ultimi 50 anni e continuerà a esserlo anche in futuro. Non è semplice ambizione: è la nostra missione.

Nasce in Giappone Daiwa Kogyo Ltd., l’azienda da cui ha avuto origine Seiko Epson Corporation.
Il Gruppo Seiko viene scelto per la misurazione ufficiale dei tempi di gara alle Olimpiadi di Tokyo.
Epson lancia EP-101, la stampante elettronica più piccola al mondo.
Viene messo in commercio Seiko Quartz Astron 35SQ, il primo orologio analogico con movimento al quarzo al mondo.
Nasce il marchio Epson.
Suwa Seikosha Co. Ltd. ed Epson Corporation si fondono dando vita a Seiko Epson Corporation.
Epson riceve lo Stratospheric Ozone Protection Award dall'EPA, l'agenzia statunitense per la tutela dell'ambiente.
Il Gruppo Seiko viene scelto per la misurazione ufficiale dei tempi di gara alle Olimpiadi invernali di Nagano (Giappone).
Epson viene quotata nella prima sezione della Borsa di Tokyo, la quarta più importante al mondo.
Seiko Quartz Astron 35SQ, il primo orologio da polso con movimento al quarzo al mondo, riceve il prestigioso IEEE Milestone Award.
Epson diventa Official Equipment Supplier del Manchester United.
Epson viene premiata nelle categorie "Migliore stampante fotografica" e "Miglior videoproiettore fotografico" nell'ambito dei prestigiosi TIPA Awards.
1942
Giorni nostri

Successi

In questi anni abbiamo avuto modo di evolverci e acquisire nuove conoscenze, portando sul mercato idee innovative e prodotti all'avanguardia. Rivoluzionarie e pluripremiate, le nostre soluzioni supportano oggi privati e aziende in tutto il mondo e in ogni ambito, dalla Pubblica Amministrazione al settore sanitario, dalla finanza al Retail.

Oltre a essere in grado di comprendere e soddisfare le esigenze dei clienti, Epson vanta numerosi riconoscimenti a livello internazionale da parte dei principali organismi di settore.

Le tecnologie Epson sono non solo considerate tra le più innovative al mondo, ma sono state anche premiate da importanti associazioni o società quali la Technical Image Press Association (TIPA) e Buyers Laboratory Inc. (BLI).

€1,2 milione

Importo investito da Epson per le attività quotidiane di ricerca e sviluppo

50.000

Numero di brevetti attualmente detenuti da Epson

Top 100

Epson rientra tra le prime 100 aziende più innovative a livello globale nella classifica stilata da Thomson Reuters

Impegno per l'ambiente

L'impegno profuso da Epson per la salvaguardia dell'ambiente va oltre la stampa e la proiezione. Come azienda leader nel mondo, per Epson è fondamentale prendere attivamente parte alla gestione delle risorse disponibili sul nostro pianeta allo scopo di preservarle.

Environmental Vision 2050

Il nostro obiettivo è quello di ridurre del 90% le emissioni di CO2 durante il ciclo di vita di tutti i prodotti e servizi offerti entro il 2050.

Abbiamo ridotto le emissioni di CO2 provenienti dalla logistica del
L’imballo delle nostre cartucce di inchiostro è costituito da materiale riciclato per il
Attualmente ricicliamo gli scarti di produzione per un valore pari al

Abbiamo ridotto i consumi energetici delle nostre stampanti inkjet del

SKIP