Epson raggiunge il livello Platinum di EcoVadis per la sostenibilità

Il premio colloca Epson nel primo 1% delle aziende tecnologiche per la sostenibilità ambientale

Epson raggiunge il livello Platinum di EcoVadis per la sostenibilità

Epson raggiunge il livello Platinum di EcoVadis per la sostenibilità

Il premio colloca Epson nel primo 1% delle aziende tecnologiche per la sostenibilità ambientale

- Epson Europe, 27 ottobre 2020 -

I consulenti indipendenti di EcoVadis hanno assegnato a Epson il livello Platinum per la responsabilità sociale d’impresa (CSR) [1] La valutazione Platinum, creata nel 2020, indica che Epson si colloca nel primo 1% delle aziende del settore [2] Negli ultimi tre anni, Epson aveva ottenuto la valutazione Gold. Il livello Gold viene assegnato alle società che si collocano nel primo 5% delle aziende valutate.

Il livello Platinum è un riconoscimento delle iniziative globali di responsabilità sociale d'impresa (CSR) di Epson. La valutazione EcoVadis si concentra su quattro temi: ambiente, lavoro e diritti umani, etica, approvvigionamento sostenibile. Epson ha ricevuto un punteggio “Outstanding” (il più alto) per l’ambiente e punteggi elevati per approvvigionamento sostenibile, etica, lavoro e diritti umani, che la collocano nel primo 1% nel settore della produzione di computer e periferiche.

Kazuyoshi Yamamoto, Presidente di Epson Europe, ha aggiunto: “La certificazione Platinum di EcoVadis garantisce ai nostri clienti che Epson sta adottando tutte le misure disponibili per raggiungere la sostenibilità in ogni sua attività. La sostenibilità è radicata nel nostro DNA ed è presente in tutte le nostre attività. Grazie allo status Platinum, i nostri clienti possono essere certi che ogni aspetto della nostra attività è controllato e certificato in modo indipendente e che siamo totalmente impegnati a garantire i più elevati standard di sostenibilità”.

EcoVadis fornisce una piattaforma indipendente, affidabile e comune per la valutazione di oltre 65.000 gruppi e aziende in 200 settori in 160 Paesi, utilizzando criteri di valutazione CSR basati sugli standard di sostenibilità di migliaia di fonti esterne quali ONG, sindacati, organizzazioni internazionali, governi locali e organizzazioni di auditing.

Epson sfrutta le proprie tecnologie efficienti, compatte e di precisione per promuovere le innovazioni in quattro aree, tra cui le stampanti inkjet. Ritiene che la sua tecnologia possa contribuire a ridurre l’impatto ambientale, aumentare la produttività e svolgere un ruolo importante nella risoluzione dei problemi sociali e nel raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Epson mira a raggiungere la sostenibilità sociale e pubblica le informazioni sulle proprie iniziative ambientali, sulla creazione di valore sociale, sulla governance aziendale e su altre attività di CSR nel Report integrato e nel Report sulla sostenibilità. Le informazioni sono pubblicate anche sulle pagine di Responsabilità sociale del sito web aziendale.

Riferimenti

■ CSR e ambiente Epson https://global.epson.com/SR/

Gruppo Epson
Epson è leader mondiale nell’innovazione con soluzioni pensate per diventare indispensabili nel connettere persone, cose e informazioni con tecnologie proprietarie che garantiscono efficienza, affidabilità e precisione. L’azienda ha come obiettivi primari promuovere l’innovazione e superare le aspettative dei clienti in settori quali stampa inkjet, comunicazione visiva, tecnologia indossabile e robotica. Epson è impegnata nella realizzazione di una società sostenibile e nel perseguimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Con capogruppo Seiko Epson Corporation, che ha sede in Giappone, il Gruppo Epson genera un fatturato annuo di oltre 1 trilione di yen giapponesi.
 

www.global.epson.com/

 

[1] EcoVadis, una piattaforma indipendente, affidabile e collaborativa, valuta le politiche e le azioni delle aziende, nonché le loro relazioni pubblicate in materia di ambiente, diritti del lavoro e umani, etica e approvvigionamento sostenibile. L’esclusivo metodo di valutazione CSR di EcoVadis copre oltre 200 categorie di approvvigionamento in 160 Paesi. Oltre 65.000 aziende collaborano con EcoVadis per ridurre i rischi, stimolare l’innovazione e creare trasparenza e fiducia tra i partner commerciali.

[2] Produzione di computer e periferiche.