Epson presenta il nuovo videoproiettore della gamma LightScene per il digital signage

EV-110 è il modello laser 3LCD progettato per la creazione di esperienze visive e digital signage destinate ad attrazioni turistiche, musei, gallerie e ambienti retail.

Epson presenta il nuovo videoproiettore della gamma LightScene per il digital signage

Cinisello Balsamo, 29 marzo 2021 – Epson, leader mondiale nel settore dei videoproiettori1, annuncia il nuovo modello LightScene EV-110, realizzato per i rivenditori attenti al design che desiderano migliorare l’esperienza di acquisto in store con la creazione di straordinarie immagini esperienziali.

Questo elegante videoproiettore laser da 2.200 lumen offre agli utenti ampie funzionalità di signage e messaggistica, oltre alla possibilità di creare immagini senza bordi, effetti di illuminazione filtrati, mappatura di oggetti 3D ed Edge Blending, rendendo le cornici, i telai e le grandi scatole nere degli schermi piatti un ricordo del passato.

I videoproiettori della gamma LightScene consentono agli operatori del settore hospitality di offrire ai clienti esperienze di intrattenimento più coinvolgenti utilizzando insegne creative senza bordi e immagini con testi e informazioni, ai musei e alle gallerie di proiettare arte digitale o contenuti artistici, di migliorare le mostre o creare ambienti esperienziali che sorprenderanno e delizieranno i visitatori.

Gianluca De Alberti, Sales Manager Professional Display di Epson Italia, afferma: “La gamma LightScene ha cambiato il modo in cui il mondo vede la proiezione, portando su larga scala negli ambienti retail/hospitality e nelle attrazioni turistiche di tutti i giorni le applicazioni esperienziali che un tempo erano visibili solo in spazi immersivi. I nostri clienti non vogliono essere vincolati dai limiti dei display a schermo piatto, ma chiedono prodotti come l’EV-110 per creare un’esperienza cliente innovativa, che promuova il coinvolgimento dei visitatori e del marchio. Offrendo contenuti creativi, senza bordi e basati su sensori, insieme a un prodotto che si integra nell’ambiente, è più facile realizzare immagini sorprendenti ed entusiasmanti per migliorare ulteriormente il modo in cui la clientela interagisce con marchi e prodotti”.

I modelli più recenti offrono una gamma di funzionalità nuove, tra cui la funzione GPI, che rende possibile realizzare agevolmente diverse situazioni interattive basate su sensori. I videoproiettori LightScene sono stati progettati per semplificare l’installazione grazie a specifiche caratteristiche, tra cui: ottica wide con zoom motorizzato; correzione della geometria per garantire che la proiezione abbia l’aspetto desiderato; design che permette l’installazione a soffitto, a pavimento, a parete oppure il fissaggio a un sistema di illuminazione a binario.

EV-110 è disponibile in bianco o in nero e ha un design compatto per ridurre al minimo il rumore visivo e adattarsi perfettamente a qualsiasi ambiente; inoltre, è dotato di un lettore multimediale integrato per la riproduzione di contenuti senza che sia necessario collegare dei cavi, nonché di connettività Wi-Fi e LAN per la creazione e la gestione di contenuti live utilizzando l’app Epson Creative Projection e il software Epson Projector Content Manager, che si uniscono per fornire una soluzione completa per la gestione e per la creazione di contenuti personalizzati. Non solo: integrare questo videoproiettore nell’infrastruttura CMS esistente è facile grazie alla semplicità della connettività HDMI.

EV-110 sarà disponibile nell’estate 2021.

Caratteristiche principali:

  • maggiore luminosità, fino a 2.200 lumen;
  • lettore multimediale integrato;
  • nuova funzione GPI per una semplice integrazione del sensore;
  • connettività Bluetooth per l’integrazione di altoparlanti esterni wireless;
  • supporta di staffe per illuminazione a scomparsa/integrate con i nuovi supporti ELPMB66W/B;
  • design a faretto per fondersi con l’ambiente circostante e ridurre il rumore visivo;
  • supporto multi-proiettore con Edge Blending;
  • supporto per Epson Creative Projection e Epson Content Manager;
  • elevata affidabilità con una sorgente luminosa laser e garanzia di 5 anni;
  • fino a 20.000 ore di funzionamento senza interventi di manutenzione;
  • installazione facile e flessibile: a soffitto, a pavimento, a parete, staffa per binario di alimentazione luci;
  • motore ottico sigillato con design senza filtro;
  • disponibile in bianco o in nero.
1 Secondo i dati di Futuresource, Epson è il produttore leader mondiale di videoproiettori sia per volume che per valore del mercato. I videoproiettori laser Epson ad alta luminosità sono ampiamente utilizzati nell'industria degli eventi per creare ambienti di grande impatto esperienziale, tra cui la mappatura delle proiezioni in festival, spettacoli dal vivo, luoghi d'arte e di intrattenimento, musei, gallerie e attrazioni turistiche.