Epson presenta due stampanti fotografiche per professionisti che richiedono precisione e profondità delle immagini in un design semplice

SureColor SC-P900 e SC-P700 sono stampanti fotografiche di alta qualità per professionisti e artisti particolarmente attenti al design

Epson presenta due stampanti fotografiche per professionisti che richiedono precisione e profondità delle immagini in un design semplice

14 marzo 2020– Epson annuncia due stampanti fotografiche avanzate e facili da usare: SureColor SC-P700 e SC-P900. Indirizzate principalmente ai fotografi professionisti, queste stampanti compatte e leggere possiedono caratteristiche e funzionalità che le rendono adatte anche per artisti, case di produzione, laboratori fotografici, fotografi semiprofessionisti ambiziosi o semplici appassionati che vogliono approfondire la loro passione.

Ciò che colpisce immediatamente è l’aspetto, che non ricorda necessariamente una stampante: la filosofia alla base del loro design è il frutto di una ricerca condotta fra gli utenti e del desiderio di realizzare stampanti fotografiche di aspetto tanto piacevole quanto le immagini che producono. Sia SC-P700 (formato fino ad A3+) che SC-P900 (formato fino ad A2+) sono dotate di tecnologia di rivestimento per il miglioramento del nero, Carbon Black Mode e inchiostro UltraChrome Pro 10 per neri più profondi e fedeli alla realtà. Altre caratteristiche includono:

  • Tre diversi percorsi per la cartaper permettere di utilizzare un’ampia gamma di supporti
  • Valore Black D-Maxdi 2,91
  • Touchscreen ottico LCD da 4,3 pollici(che si può usare con i guanti) con interfaccia grafica personalizzabile
  • Epson Media Installerper una elevata facilità di utilizzo
  • Spazio colore del blu ancora più ampioper riprodurre immagini ultra-realistiche
  • Inchiostri neri (PK/MK)sempre disponibili
  • Layout di stampa Epsondalla funzionalità e dalla flessibilità ancora superiori per semplificare e velocizzare la stampa a colori
  • Supporto per rotolo senza albero a vite integratoin SC-P700, facoltativo per SC-P900
  • Nuovo sistema di alimentazione automatica dei fogli(ASF) per l’alimentazione senza problemi di supporti fine art.
  • Ingombro minimoe più leggero nella sua classe
  • Elevata protezioneda polvere e sporcizia

Renato Sangalli, Sales Manager Pro-Graphics di Epson Italia, afferma: “Siamo certi che queste stampanti piaceranno alle persone che lavorano in vari settori creativi, che sanno cogliere i dettagli e che apprezzano l’hardware dalle prestazioni elevate e allo stesso tempo piacevole esteticamente. Per quanto possa sembrare un cliché, sia SC-P700 che SC-P900 riescono a combinare l’aspetto con la funzionalità, creando un ottimo effetto. La precisione e la qualità dell’output sono ulteriormente migliorate dai neri più profondi e da uno spazio colore del blu ancora più ampio, per dare vita a stampe ultra-realistiche. Tutte queste caratteristiche sono solo una parte della soluzione di stampa Epson completa di hardware, software, inchiostri e carta. Siamo certi che queste novità della serie SC-P entusiasmeranno i creativi, per i quali la qualità della stampa fotografica e un design moderno e minimalista sono fondamentali.”

SC-P700 e SC-P900 saranno disponibili in Italia a partire da aprile 2020.