Epson amplia la collaborazione con GM per stampa di etichette end-to-end

Le opzioni per integrare uno svolgitore jumbo e un convertitore in linea GM con la stampante Epson SurePress L-6534VW permettono di aumentare la produttività nella realizzazione di grandi volumi di etichette.

Epson amplia la collaborazione con GM  per stampa di etichette end-to-end

Epson amplia la collaborazione con GM per la stampa di etichette end-to-end.

Cinisello Balsamo, 11 giugno 2021 – Epson annuncia che la stampante digitale inkjet UV per etichette SurePress L-6534VW può essere collegata in linea con uno svolgitore jumbo GM LUW500, una stazione di ispezione AVT o BST e una linea di finitura GM DC330, aumentando così la produttività nella realizzazione di grandi volumi.

La collaborazione tra Epson e GM fornisce una soluzione integrata, produttiva e ottimizzata per la stampa e la finitura di etichette, consentendo di soddisfare le esigenze di produzione in elevate quantità. Questa nuova funzionalità è ideale per i label converter che desiderano migliorare l’efficienza operativa per cicli di stampa più lunghi, ma che al tempo stesso vogliono mantenere la versatilità necessaria per i lavori più brevi.

Le nuove opzioni di collegamento in linea disponibili per SurePress L-6534VW includono:

  • svolgitore jumbo: riducendo al minimo l’intervento dell’operatore, GM LUW500 massimizza la produttività. Il modulo di svolgimento è completamente sincronizzato con la macchina da stampa tramite regolazione elettronica della tensione continua, raccolta del rotolo dal pavimento e touchscreen grafico facile da usare.
  • Programma di ispezione: disponibili da AVT o BST, i sistemi di ispezione forniscono ulteriore supporto per il controllo dei processi e la garanzia di qualità, ove necessario, per soddisfare specifiche esigenze di produzione.

Rifinitore in linea: il rifinitore GM DC330 è adatto alla produzione ad alta velocità. Può essere utilizzato come converter in linea completamente integrato o offline per opzioni di finitura flessibili.

Renato Sangalli, Sales Manager prodotti Pro-Graphics di Epson Italia, ha dichiarato: “L’aggiunta di queste opzioni di connessione consente di offrire ai nostri clienti una soluzione ancora più affidabile nella produzione end-to-end di un alto volume di etichette. Da più di un decennio collaboriamo con GM e siamo lieti che da questa partnership siano nate soluzioni sempre più innovative, capaci di far risparmiare tempo e aumentare la produttività”.

SurePress L-6534VW è una stampante digitale per etichette con tecnologia inkjet, progettata per un'elevata produttività e una finitura straordinaria a una velocità di stampa che raggiunge i 50 metri al minuto. Tra le sue caratteristiche figurano:

  • Funzioni di affidabilità e stabilità integrate per garantire sempre risultati uniformi e di alta qualità;
  • tecnologia UV LED a bassa intensità per garantire testi più nitidi e sfumature più omogenee;
  • tecnologia NVT (Nozzle Verification Technology) che rileva gli ugelli bloccati e pulisce automaticamente le testine, riducendo così gli sprechi e i tempi di inattività;
  • ampia gamma di substrati in carta e pellicola di spessore compreso tra 80 e 320 micron, con una larghezza stampabile di 330 mm;
  • configurazione standard che include il trattamento a corona, il web cleaner, inchiostro bianco, vernice digitale e un’unità di polimerizzazione UV aggiuntiva;
  • testine di stampa, inchiostri e sistema di controllo via web tutti sviluppati, prodotti e gestiti da Epson.

Saranno disponibili dimostrazioni da remoto della configurazione completa, realizzate presso una struttura Epson.

Il video per la linea di finitura GM/Epson è disponibile al seguente link: https://youtu.be/Cirsrb-pY3w .

Le opzioni di collegamento in linea SurePress L-6534VW sono già disponibili.